Dai territori

LETTERA APERTA: “ORA L’UNITÀ. PER IL PARTITO COMUNISTA IN ITALIA”

11 Gennaio 2022

Lettera aperta “Ora l’unità. Per il Partito Comunista in Italia”. Dichiarazione di Marco Rizzo, segretario generale Partito Comunista (Italia). Abbiamo ricevuto in questi giorni, come tutti gli altri partiti comunisti in Italia, una Lettera Aperta inviataci – a nome dei circa 1.000 aderenti all’Appello “Ora l’unità. Per il Partito Comunista in Italia” – da un […]

RUBRICHE, NEWS Leggi tutto

CHI HA DIMENTICATO L’ AFGHANISTAN?

10 Gennaio 2022

Qualcuno ha già dimenticato l’afghanistan? Non noi comunisti. A 6 mesi dalla strumentale “ritirata” usa dall’afghanistan, dopo aver sventrato per 20 anni l’intero paese e dopo che esso è caduto definitivamente in mano agli estremisti talebani, quali sono le condizioni? La condizione delle donne afghane non è mai stata così opprimente. Si parla di un […]

Leggi tutto

L’EUROPA TAGLIA I FONDI ALL’ITALIA SUL GAS E LE BOLLETTE AUMENTANO

10 Gennaio 2022

L’Europa taglia 10 miliardi di fondi per gli investimenti sull’energia i fondi potrebbero essere deviati su Germania, Polonia e Repubblica Ceca. I fondi che sarebbero dovuti arrivare in Italia non ci saranno, le regole sulla tassonomia delle fonti energetiche – le stesse che hanno rilanciato il nucleare – hanno come corollario di «fissare emissioni di […]

Leggi tutto

PIAZZE E LUOGHI DI LAVORO UNITI NELLA LOTTA!

09 Gennaio 2022

La battaglia contro lo strumento coercitivo e inutilmente antiscientifico del #GreenPass, nasce in primis nei luoghi di lavoro. Le prime battaglie contro questo “specchietto per le allodole” voluto dal governo dei banchieri, nascono quando dopo mesi e mesi in cui milioni di lavoratori sono stati costretti a lavorare senza tutele, senza sicurezza e senza DPI, […]

Leggi tutto

PROTESTE IN KAZAKISTAN IMPERIALISMO IN AZIONE

09 Gennaio 2022

Proviamo a spiegare in modo semplice cosa succede in Kazakistan, per non cadere nella propaganda del pensiero unico globalista, soprattutto della stampa che si ammanta di essere di “sinistra”. Facciamo alcune premesse che comunque sono tra i punti. Il Kazakistan non è comunista e noi non simpatizziamo per chi governa quel Paese, i motivi per […]

Leggi tutto

BANCHE E FINANZA VOGLIONO DRAGHI COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

08 Gennaio 2022

È il loro uomo! Il colosso Goldman Sachs esprime il proprio supporto a Draghi e vorrebbe che rimanesse presidente del consiglio per portare avanti le misure (che aiutano i miliardari) che ha intrapreso e il PNRR. La finanza entra a gamba tesa nella politica italiana senza nascondersi come fa di solito, e lo fa con […]

Leggi tutto

RADIO HABANA CUBA: IL MESSAGGIO DEL SEGRETARIO GENERALE MARCO RIZZO

08 Gennaio 2022

Radio Habana Cuba pubblica il messaggio, mandato a nome del Partito Comunista dal Segretario Generale Marco Rizzo, per l’anniversario dell’ingresso di Fidel Castro nella capitale cubana. Leggi tutto qui https://bit.ly/MessRizzoCuba

Leggi tutto

GLI BASTANO 7 GIORNI PER GUADAGNARE QUANTO NOI IN UN ANNO!

07 Gennaio 2022

Oggi 7 Gennaio, in Italia gli amministratori delegati delle grandi aziende quotate alla borsa di Milano hanno già guadagnato quanto un lavoratore che, nei casi migliori, riesce a portare a casa durante tutto l’anno, comprensivo di straordinari, tredicesime e quattordicesime (quando ci sono) circa 30.000 € (lordi). Per questi signori invece la media è più […]

Leggi tutto

07 Gennaio 2022

Proprio 2 giorni fa, dicevamo che non esistono stanziamenti o presunte bonifiche che tengano, finché il siderurgico #ILVA rimarrà in funzione. Ieri, un enorme incendio é dilagato nei pressi della portineria D. a fronte della combustione di un nastro trasportatore PCA. Una quotidianità, vissuta tra carbone e diossina. C’è ancora chi ha il coraggio di […]

Leggi tutto

AMAZON DI DESE (VENEZIA): LASCIATI A CASA CON UN MESSAGGIO SU WHATSAPP!

07 Gennaio 2022

A Dese, gli stabilimenti Amazon ci sono solo da tre mesi, e i benefici di Amazon non tardano ad arrivare, infatti a 40 dei 60 lavoratori assunti a tempo determinato da due aziende di trasporto veronesi, gli è stato mandato un messaggio WhatsApp che gli dava il benservito con la speranza di richiamarli ad Aprile. […]

Leggi tutto

COSA SUCCEDE IN KAZAKISTAN?

06 Gennaio 2022

Se dietro tutto questo non si riesce a vedere una “rivoluzione colorata” in stile ucraino, ebbene vuol dire che i problemi non sono di capacità di comprensione politica. Leggi tutto l’articolo su “La Riscossa” https://bit.ly/CosaKazak  

Leggi tutto