SOLIDARIETÀ CONTRO LA REPRESSIONE IN GRECIA

18 Novembre 2020 di

  Ieri -17 Novembre- l’annuale corteo del KKE (Partito Comunista Greco), della Gioventù Comunista KNE e del sindacato PAME per celebrare l’anniversario della “rivolta del Politecnico” contro la dittatura dei colonnelli che si svolge ogni ad Atene, con il pretesto del COVID è stato attaccato dalla polizia, nonostante si sia svolto nel totale rispetto del distanziamento e di tutte le misure di sicurezza. È chiaro l’uso della provocazione da parte del sistema greco servo di UE e Nato. Ci sono  stati moltissimi feriti e oltre 100 arresti.  Il Partito Comunista esprime solidarietà ai militanti di KKE, KNE e PAME, avanguardie della classe popolare e lavoratrice greca. ΑΛΛΗΛΕΓΓΎΗ ΣΤΟΥΣ ΣΥΝΤΡΟΦΟΥΣ ΚΑΙ ΣΤΙΣ ΣΥΝΤΡΌΦΙΣΣΕΣ ΤΟΥ ΚΚΕ, ΤΗΣ ΚΝΕ ΚΑΙ ΤΟΥ ΠΑΜΕ!

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    RUBRICHE

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo
    Commenti Chiusi.