Votazione CC e CCCG

07 Marzo 2020 di

Con sottoscrizione-votazione online del CC e della CCCG, secondo art.9 dello statuto che ne regolamenta le modalità di voto, è stato modificato in via transitoria lo statuto  (anche per definizione richiesta dalla Commissione di Garanzia degli Statuti per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici sia per l’ottenimento delle pratiche di richiesta del 2×1000 sia per rispondere ad atti di contestazione) con la l’istituzione della figura del “Presidente” in quanto rappresentante legale del Partito. Per questo incarico è stato votato il compagno Canzio Visentin. Per il ruolo di Tesoriere Centrale è stato votato il compagno Massimo Bizzoni. Le votazioni, come richiesto da statuto, sono state fatte da oltre i due terzi dei membri del CC e della CCCG con 46 votanti su 51 aventi diritto (35 a favore, 1 astenuto, 10 contrari e 5 non hanno partecipato al voto).  Ai compagni eletti vanno i migliori auguri di buon lavoro.

Nello Statuto si considerano effettuati questi cambiamenti : All’art. 11 si inserisce la figura del Presidente (e non più del tesoriere centrale) che ha la rappresentanza legale del Partito. A fine Statuto si inserisce il seguente articolo: “Disposizione aggiuntiva e transitoria(con approvazione votazione in seduta congiunta di CC e CCCG 7 marzo 2020) per l’istituzione della figura del Presidente in quanto Rappresentante Legale”.

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    RUBRICHE

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo
    Commenti Chiusi.