Per un 25 aprile di classe a Milano

13 aprile 2018 di

Il Partito Comunista organizzerà, in occasione del 25 aprile a Milano, una grande conferenza pubblica sul tema della Resistenza. Crediamo sia necessario un momento di dibattito pubblico per raccontare la lotta partigiana inquadrandola nel corretto contesto di lotta per una società diversa, contro le tante mistificazioni e gli attacchi che dal dopo guerra ad oggi hanno tentato di travisare questa storia, di criminalizzare l’esperienza partigiana o di sminuirne i suoi contenuti e gli ideali.

Ne parleremo con il Segretario Generale Marco Rizzo e lo storico Alessandro Barbero, con Lorenzo Lang, segretario del Fronte della Gioventù Comunista e Argante Bocchio, combattente partigiano. Affronteremo dunque il tema della Resistenza da tanti punti di vista, quello preziosissimo di chi l’ha combattuta realmente, quello storico e politico analizzando ciò che la Resistenza effettivamente ha rappresentato per il movimento dei lavoratori e delle classi oppresse nella storia d’Italia, quali insegnamenti ci lascia per continuare nella nostra lotta.

La conferenza si terrà a partire dalle 17.00 del 25 aprile presso l’aula magna dell’ ITCS Schiaparelli-Gramsci in via Luigi Settembrini, 4  a Milano.

Questo per noi, però, non sarà l’unico appuntamento della giornata: alcune ore prima alle 14.00 ci incontreremo con i nostri militanti e tutti coloro che vorranno partecipare al Piazzale del Cimitero Maggiore (Musocco), per portare una corona di fiori e rendere omaggio al sacrificio di tanti partigiani, spesso giovanissimi, che hanno dato la vita per un’Italia differente.

Invitiamo tutti i compagni, gli antifascisti e tutti coloro che vogliono scoprire una lettura dell’esperienza partigiana che indaghi il contesto di classe, il grande contributo del PCI e inquadri quell’esperienza di lotta all’interno del movimento più generale dei lavoratori per la giustizia sociale, a partecipare alle nostre iniziative, a farsi carico della grande eredità d’ideali e di lotta che la guerra di Liberazione ci tramanda fino ad oggi.

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    Politica e Idee

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo
    Commenti Chiusi.