PC TOSCANA: «CON LAVORATORI DELL’ACCIAERIA DI PIOMBINO»

01 febbraio 2017 di

Il Partito Comunista appoggia la lotta dei lavoratori dell’acciaieria di Piombino e vede nel Coordinamento Art.1 – Camping CIG una punta avanzata nel movimento dei lavoratori e della società civile.  Invitiamo i lavoratori e nostri iscritti a partecipare alla manifestazione che ci sarà Giovedi 2 Febbraio alle ore 9:30 a Piombino.

 Contro il PD, che è al governo locale, regionale e nazionale ed è responsabile di questa situazione; Contro i sindacati collaborazionisti che frenano le istanze di lotta e mobilitazione dei lavoratori.

Il Partito Comunista lotta per la salvaguardia di tutti i posti di lavoro diretti e indiretti, chiede la nazionalizzazione dell’azienda e la gestione affidata ai lavoratori in un piano di rilancio per le acciaierie e la manifattura in tutta Italia.  Saremo sempre accanto alle lotte dei lavoratori, auspichiamo che le lotte che ci sono convergano come quella dei lavoratori dell’UNICOOP Tirreno, perchè solo uniti i lavoratori hanno la speranza di conquistare diritti e dignità. Noi ci saremo e cercheremo di dare il massimo di visibilità alle loro lotte.

Partito Comunista Toscana

3ROMA simbolo partito comunista 3x3 grigio

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    TERRITORIO

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo
    Commenti Chiusi.