RIUNIONE DELLA SEGRETERIA INTERNAZIONALE DI INIZIATIVA DEI PARTITI COMUNISTI E OPERAI D’EUROPA.

28 gennaio 2014 di

RIUNIONE DELLA SEGRETERIA INTERNAZIONALE DI INIZIATIVA DEI PARTITI COMUNISTI E OPERAI D’EUROPA. (PC di Grecia-KKE, Partito Operaio d’Ungheria, Partito Operaio d’Irlanda, PARTITO COMUNISTA -Italia, presenti il segretario Rizzo ed il compagno Ricci, Partito Socialista di Lettonia, Partito Comunista di Slovacchia, Partito Comunista dei Popoli di Spagna, Partito Comunista di Svezia e Partito Comunista di Turchia).

La seduta ha approvato la “dichiarazione dei Partiti Comunisti e Operai per lo sviluppo della lotta di classe, operaia e popolare in occasione delle elezioni al Parlamento Europeo. La dichiarazione, aperta alla firma di altri partiti comunisti e operai europei, sara’ pubblicata nei prossimi giorni.

Tra i temi discussi sono stati evidenziati i prossimi interventi di INIZIATIVA quali: la condanna dell’anticomunismo, le conseguenze della ristrutturazione capitalistica ai danni dei lavoratori, la politica comune di sicurezza estera e di difesa della UE e le guerre imperialiste, lo smascheramento del ruolo degli “europartiti”, oltre a interventi su disoccupazione, sanità, istruzione, questione contadina, ecc.

In questo contesto e’ stato deciso di organizzare azioni comuni di iniziativa nelle principali città europee.

La segreteria di INIZIATIVA ha approvato inoltre documenti di condanna su: la situazione in Ucraina, la nuova legge anticomunista in Georgia, l’intervento imperialista nella Repubblica Centroafricana, il nuovo crimine contro gli immigrati a Farmaconissi in Grecia.

Sono state approvate soluzioni tecnico-operative riguardo al sito web di INIZIATIVA e la sua segreteria tecnica.

Infine e’ stato deciso di indire una ricerca-concorso per la produzione del Manifesto di INIZIATIVA “la lotta dei popoli d’Europa contro la UE e le unioni capitalistiche interstatali”.

La riunione della Segreteria di INIZIATIVA ha visto la partecipazione della URCF di Francia e del PC dell’ US.

Bruxelles 27 gennaio 2014.

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    RUBRICHE

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo
    Commenti Chiusi.