23 MARZO 2013. MANIFESTAZIONE NAZIONALE NO TAV IN VALLE DI SUSA.

18 marzo 2013 di

Sabato 23 Marzo 2013 si terrà, in Valle di Susa, una Grande Manifestazione Nazionale contro la costruzione della linea ad Alta Velocità Torino-Lione.

Da molti anni ormai, cittadini e lavoratori lottano contro l’attuazione di una delle grandi opere più inutili e dannose del nostro Paese, pagata con le tasse di lavoratrici e lavoratori, volta ad arricchire la borghesia capitalista e che devasta gravemente l’ambiente e la salute dei cittadini.

Per questo, lottare contro la TAV vuol dire lottare contro il capitalismo come sistema basato sul profitto e sullo sfruttamento dell’uomo e della natura, per i guadagni di pochi parassiti sfruttatori e contribuire a creare le premesse per un’alternativa di sistema, il Socialismo-Comunismo, in cui lavoratrici e lavoratori possano produrre liberamente la ricchezza necessaria e distribuirla secondo le reali necessità umane e sociali.

Perciò, i comunisti di Csp-PARTITO COMUNISTA parteciperanno alla Manifestazione con il proprio striscione e le proprie bandiere a partire dal concentramento delle ore 13,30 in Piazza d’Armi a Susa, per proseguire, come previsto, fino a Bussoleno.

 

PARTECIPATE NUMEROSI!!

 

Marco Rizzo – Segretario Nazionale di Csp-Partito Comunista

Dario Ortolano – Coordinatore Nazionale di Csp-Partito Comunista

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    RUBRICHE

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo

    Una Risposta a “23 MARZO 2013. MANIFESTAZIONE NAZIONALE NO TAV IN VALLE DI SUSA.”