Monti si dimette e noi apriamo sedi comuniste!

09 dicembre 2012 di

Monti si dimette e noi apriamo sedi comuniste!

Il peggior governo che l’Italia abbia avuto dal dopoguerra ad oggi si dimette, ma la sua ipoteca a favore delle banche e dei monopoli capitalistici europei non è per nulla finita. Larga parte dei media italiani lo rimpiangono, di sicuro tutti quelli della fintasinistra. Emblematico è l’occhiello di Repubblica a pag.4 dove si ‘esalta’ una dichiarazione di un banchiere:”In questa situazione gente seria come noi e Draghi come dovrà reagire?” (altro che reagire, andrebbero mandati tutti in Siberia!). Nel frattempo è stata inaugurata la sede del Comitato Regionale Siciliano di CSP-PARTITO COMUNISTA

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    RUBRICHE

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo
    Commenti Chiusi.