Le decisioni prese il 21 Gennaio a Roma

23 gennaio 2012 di

CSP-PARTITO COMUNISTA

Comitato Centrale 21 gennaio Roma

Modifica dello Statuto

Art.18 – Tessera, simboli e inni.

Il simbolo è il seguente :”Quadrato con stella, falce e martello di colore giallo al centro su sfondo rosso. All’interno del quadrato, nella parte inferiore (sotto la stella, falce e martello) vi è dapprima la scritta ‘PARTITO’in colore bianco, più in basso la scritta ‘COMUNISTA’ in colore bianco su fascia nera“.

 

Sostituisce:

 

Il simbolo è il seguente :”Quadrato con stella, falce e martello di colore giallo al centro su sfondo rosso. All’interno del quadrato, nella sua parte superiore vi è la scritta ‘comunisti’ in colore nero su fascia bianca. Nella parte inferiore del quadrato (sotto la stella, falce e martello) vi è dapprima la scritta ‘Sinistra’ in colore bianco, più in basso la scritta ‘popolare’ in colore bianco su fascia nera“.

 

Attribuzione di incarichi di lavoro nazionali:

 

Aldo Bernardini, problemi del diritto e dei rapporti internazionali

Maria Fierro, Formazione politica

Alberto Lombardo, Università

Paola Pavese, Immigrazione e infanzia

Walter Tucci, Stato e istituzioni

Massimo Zucchetti, Scienza e società

 

Votiamo  anche la candidatura a Sindaco di Alessandria

dell’operaio comunista Renato Kovacic proprio per rafforzarlo

nella sua battaglia in primavera.

 

 

Integrazioni in Direzione Nazionale e Comitato Centrale

Luciana Coletta, segretaria della Basilicata in Direzione Nazionale

Dario Ortolano,  Torino in Direzione Nazionale

 

Silvia Antonelli, gruppo nazionale lavoratori Taxisti, Trieste in Comitato Centrale

Stefano Babbo, operaio Portogruaro in Comitato Centrale

Nicola Cazzola, Potenza in Comitato Centrale

Pietro Fanelli, Potenza in Comitato Centrale

Maria Fierro, Formazione politica in Comitato Centrale

Stefano Panicci, segretario sezione Roma in Comitato Centrale

Paola Pavese, Immigrazione e infanzia in Comitato Centrale

Fabio Petra, segretario sezione  Roma Pubblico Impiego in Comitato Centrale

Danilo Picchetto,  Savona, lavoratore dei trasporti  in Comitato Centrale

 

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    RUBRICHE

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo

    Una Risposta a “Le decisioni prese il 21 Gennaio a Roma”

    1. PARTITO COMUNISTA | Circolo Comunista Parma dice:

      [...] Alla fine dei lavori del Comitato Centrale di Comunisti Sinistra Popolare,  svoltosi a Roma il 21 gennaio 2012, su proposta del Segretario Nazionale Marco Rizzo, con votazione qualificata, è stato modificato l’articolo 18 dello Statuto inerente al simbolo del… [...]