CSP con i lavoratori FINCANTIERI.

25 maggio 2011 di

VERTENZA FINCANTIERI:

DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO NAZIONALE MARCO RIZZO

“E’ inaccettabile smembrare l’industria pubblica delle costruzioni navali ed è ancora più inaccettabile che vengano tagliati 2.500 posti di lavoro – ha dichiarato il segretario nazionale Marco Rizzo – Quello che sta succedendo a Genova è un delitto rispetto alla storia industriale di questo Paese: Fincantieri è scesa in guerra contro i lavoratori, mettendo in campo un piano industriale che mira alla distruzione dei posti di lavoro. Comunisti Sinistra Popolare – dice ancora Marco Rizzo – è al fianco dei lavoratori nella lotta per l’occupazione e sollecita l’autorganizzazione dei lavoratori e tutto il sindacalismo ad assumere forme di lotta realmente incisive al risolversi della vertenza”.

Condividi
  • Twitter
  • Facebook
  • email
    RUBRICHE

    Autore

    L'autore non ha ancora aggiunto informazioni al suo profilo
    Nessuna Risposta to “CSP con i lavoratori FINCANTIERI.”

    Lascia un Commento